j

Lorem ipsum dolor amet, consect adipiscing elit, diam nonummy.

Follow Us

Search

Baggioni Arredamenti

Lavoriamo a Reda di Faenza, nel cuore della Romagna, da oltre 40 anni ci troviamo nella piazza del paese da così tanto tempo che siamo considerati quasi un 'edificio storico'. In questi anni abbiamo servito tante giovani coppie e i loro figli vengono oggi a progettare da noi la loro nuova casa. Il passaparola è la nostra miglior pubblicità e quando sono i genitori a raccomandarci ai figli non c'è per voi garanzia migliore e per noi soddisfazione più grande.

Chi siamo

La nostra Filosofia

Non te lo nascondiamo, per il legno abbiamo una passione da tre generazioni e il nostro obbiettivo è aiutarti a trasformare l'ambiente in cui vivi nello spazio ideale, ascoltando le tue esigenze e disegnando le tue idee.
Da sempre riteniamo che capire le tue necessità venga prima di qualsiasi proposta, che arredare non sia un semplice esercizio di stile e progettare solo una questione di misure. Per noi far casa vuol dire trovare il perfetto equilibrio tra forme e spazio, dare personalità - la Tua - agli ambienti che ti rappresentano e che per lungo tempo faranno parte della tua vita quotidiana. Così, quando vorrai tornare, fosse anche tra altri 40 anni, ci troverai sempre qui, a Reda, ad attenderti e darti il benvenuto!

1978

Nasce Baggioni Arredamenti

Nel 1978 inizia la storia di Baggioni Arredamenti con l’inaugurazione dell’area espositiva nella storica sede di Reda. Quella che era una piccola bottega di falegnameria, nata dalla mano e dalla passione di Baggioni Antonio, diviene un vero e proprio negozio grazie all’impegno dei suoi tre figli: Edio, Cesare e Marina.
Per il proprio percorso viene scelta fin da subito una piccola azienda pesarese che si stava affermando proprio in quegli anni: Scavolini.
La collaborazione con Scavolini si è sviluppata e consolidata negli anni, rappresentando ancora oggi uno dei principali cardini.

Anni '80

Un nuovo Showroom, le prime fiere in Romagna

Negli anni ‘80 viene ampliato il negozio di Reda con la creazione di nuovi spazi espositivi.
Di pari passo con il negozio continua il lavoro nel laboratorio di falegnameria rimasto attivo.
Iniziano inoltre le prime esperienze fieristiche a Faenza, Lugo e Ravenna, con l’obiettivo di far conoscere sul territorio la realtà aziendale.

Anni '90

Dalla stampa tradizionale al plotter

Baggioni Arredamenti è da sempre sensibile alle nuove tecnologie, per questo, già dagli anni ‘90, decide di adottare una nuova forma di disegno: il plotter.
Questa strumento viene impiegato per la stampa di progetti e prospetti e da l’opportunità di vedere realizzato il proprio ambiente ancora prima di averlo fisicamente in casa.
Sempre in questi anni viene costruito il nuovo magazzino nell’area artigianale di Reda.

2000

Dal plotter al rendering

Spinto dall’entusiasmo per l’arrivo del nuovo millennio, Baggioni Arredamenti decide di ampliare i propri orizzonti partecipando alla Fiera di Bologna, luogo di prestigio e valore dove farsi apprezzare.
Questi sono anche gli anni nei quali la tecnologia avanza velocemente, viene abbandonato il plotter in favore dei computer che, grazie a sofisticati software di disegno, permettono di creare render sempre più precisi e realistici.

2013

Scavolini Store Lugo

Il 2013 è stato un anno molto importante.
L’azienda intraprende un nuovo ed ambizioso progetto di espansione inaugurando una nuova area espositiva: lo Scavolini Store Lugo.
Questo negozio è interamente dedicato al mondo Scavolini con cucine, living e bagni per realizzare insieme nuove idee e progetti.

2020

Sempre al passo coi tempi, con la Realtà Aumentata

In linea con la politica di sviluppo, l’azienda decide di investire nuove risorse al fine di migliorare ulteriormente l’esperienza del cliente ed offre oggi la possibilità di sfruttare una delle tecnologie più all’avanguardia: la realtà virtuale.